http://www.amazon.it/ali-della-farfalla-inferno-piedi/dp/6050394563/ref=sr_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1443807669&sr=1-2 VERSIONE CARTACEA
 
http://www.amazon.it/ali-della-farfalla-inferno-piedi/dp/6050394563/ref=sr_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1443807669&sr=1-2
http://www.amazon.it/ali-della-farfalla-inferno-piedi/dp/6050394563/ref=sr_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1443807669&sr=1-2
https://www.facebook.com/groups/35136029976/
 
Previous page | 1 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Aiutatemi ci prego! :(

Last Update: 12/13/2012 2:55 PM
12/8/2012 6:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Scusate se scrivo qui, ma non so perché, non mi lascia fare la presentazione! Sono nuova..Mi chiamo Sara, ho 20 anni e vengo dalla provincia di Sondrio..È oramai dieci mesi che soffro dello stimolo continuo ad urinare..Dieci volte al giorno circa..Ho fatto ogni visita possibile..urinoculture, uroflussometrie e anche una cistoscopia semplice..Ik mio urologo dice che non ha mai visto vescica più perfetta! Ma allora cos'ho?? Perché il mio stimolo ad urinare non passa? Di notte dormo sempre..non mi sono mai svegliata nemmeno una volta! Ma poi ci sono giorni come questi in cui la pesantezza vescicale è insopportabile!! Sento anche un leggero bruciore all'uretra..Ho paura che si tratti di C.I...davvero tanta paura! Potete aiutarmi? Vi prego..non si più cosa fare!
12/8/2012 7:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 693
Registered in: 1/29/2010
Registered in: 1/2/2011
Gender: Female
Moderatore
Senior User
OFFLINE
Ciao Sara, la semplice cistoscopia non credo che serve a tanto. Io avevo fatto anni fa e anche a me avevano detto che la vescica era perfetta. Con questo non voglio di certo spaventarti, ma solo dirti che bisogna affidarsi a bravi urologi che conoscono la CI. Per escludere la CI è necessaria una cistoscopia in idrodistensione + la biopsia vescicale. Poi ci sono specialisti che conoscono bene questa patologia e sono in grado di dirti se effettivamente è necessario fare questa cistoscopia oppure non ci sono elementi per far pensare ad una CI. Nella tua zona c'è dott. Porru( a Pavia). E' bravo e preparato ed è anche molto umano. Noi di forum lo consigliamo vivamente. Sei hai altre domande ci trovi nella sezione Il nostro forum Spazio dedicato alle chiacchiere e agli sfoghi.

12/9/2012 3:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Vorrei scrivere li, ma non riesco! Non mi lascia..dice che non sono autorizzata! Non so perché! Mi sono iscritta al forum..bo! Comunque la mia ginecologa mi ha consigliato un centro urologico a Brescia..Li credo che ci sarà sicuramente qualcuno che tratti anche la C.I.! Volevo chiederti..Agli stadi iniziali come si manifesta la malattia? Si può avere frequenza e basta per mesi e mesi? Ormai è da marzo che vado avanti.. Grazie mille per la disponibilità!! :))
12/9/2012 6:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 694
Registered in: 1/29/2010
Registered in: 1/2/2011
Gender: Female
Moderatore
Senior User
OFFLINE
Non so come mai non ti lascia scrivere, bisogna chiedere a Mariluna che è amministratore del forum.
Ogni caso di CI è un caso per se. Nel caso mio inizialmente era presente solo lo stimolo, poi man mano con passare del tempo dopo circa 2 anni ho iniziato ad avvertire dolore e sopratutto a vescica appena svuotata. Nel primo anno di malattia avevo delle giornate anche senza nessun disturbo e dei momenti che stavo benissimo. In linea generale i sintomi si verificavano post - rapporto o dopo certi sforzi o movimenti fisici particolari. Per esempio andavo a corso di danza del ventre e stavo benissimo, tornavo a casa è mi partivano dei stimoli insopportabili. Così ho smesso di andarci. Durante il ciclo stavo sempre bene, tornavo ad essere una persona "normale" ed ero felicissima. Nessun disturbo! Si vede che i cambiamenti ormonali influenzano in certi casi i sintomi.
Il fatto però che tu soffri di stimoli urinari non vuole dire che si tratta per forza di CI. Può essere vescica iperattiva, vestibolite, contratture o altro. Per escludere tale ipotesi ti conviene andare da un urologo che conosce bene questa patologia. Se ci sia uno a Brescia non ho mai sentito, ma questo non significa che non è possibile. Poi ogniuno fa le sue scelte.
[Edited by didi8 12/9/2012 6:52 PM]
12/9/2012 7:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Io invece durante il ciclo sto peggio! Lo stimolo aumenta parecchio! Mi aumenta anche dopo i rapporti e dopo gli addominali (faccio pilates per problemi di postura). Non so..ho avuto anche due episodi di candida..è soffro di candida intestinale..Ho comunque paura che si tratti di C.I. Tu adesso come stai? Riesci ad avere una vita ed a avere rapporti? Ho paura di perdere la mia vita in sostanza.. Non so come spiegarti.. :(
12/10/2012 8:13 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 696
Registered in: 1/29/2010
Registered in: 1/2/2011
Gender: Female
Moderatore
Senior User
OFFLINE
Anche se non sai come spiegarmi, lo capisco benissimo. E' un pensiero comune. La mia vita non sarà mai come prima se non si trova una cura vera, però sono contenta di aver ottenuto dei miglioramenti e spero di star meglio ancora o quanto meno di non peggiorare. Ci sono ragazze che hanno una vita quasi come in passato grazie alle cure specifiche e sopratutto perché avevano una diagnosi a breve. Ho avuto la diagnosi dopo 3 anni e mezzo di malattia e poi ho fatto la neuromodulazione sacrale che non mi ha portato benefici, un altro anno perso. Così mi sono trascinata per 4 anni e mezzo senza cure efficaci e non posso pretendere dei miracoli.
Dopo 2 anni di malattia però sono rimasta incinta ed i sintomi erano molto migliorati e anche nei 2 mesi dopo il parto.
Ti consiglio di seguire la dieta per CI perché anche se non fosse CI nel tuo caso, va sempre bene per problemi di irritazione vescicale.
L'alcol, caffè, tè, agrumi, sostanze acide, spezie infiammano la vescica. La candida devi curarla perché peggiora molto i stimoli(almeno per me è stato così). Gli antimicotici non vanno bene in caso di recidive. Bisogna usare fermenti lattici per bocca e anche a livello vaginale. Se il normogin o altri ti provocano bruciori vaginali va bene lo yogurt naturale senza zucchero, ma la cura si deve protrarre a lungo.
Si, ho i rapporti, ma anche quelli purtroppo non sono come prima. Meno frequenti e con un sacco di accorgimenti per quanto riguarda tipo di posizioni,l'uso di lubrificanti ed l'uso del d- mannosio dopo per prevenire eventuali infezioni batteriche.
Ciao e non pensare che per forza devi avere la CI e non qualcosa altro
12/10/2012 9:51 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 3
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Grazie mille davvero per la tua risposta e per la tua disponibilità!
Non so come ringraziarti. :) Mi hai già abbastanza tranquillizzata!
Cercherò di stare attenta sul cibo anche se ti dirò, sto già facendo una dieta per la candida. Niente lieviti, zuccheri e latticini. Ho sempre paura che ritorni però.
Uff..che situazioni! Dici che davvero con l'uso dello yogurt posso sconfiggerla? Perchè effettivamente sono stufa di prendere medicine.
Tu all'inizio della malattia quante volte andavi in bagno? Dieci come me o più?

Grazie ancora! :) :)


12/10/2012 2:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 698
Registered in: 1/29/2010
Registered in: 1/2/2011
Gender: Female
Moderatore
Senior User
OFFLINE
Oh, quante volte andavo in bagno....Non ricordo bene. Era una cosa molto variabile. Nei giorni che stavo bene solo 4 volte ed altri invece circa 20 volte. Almeno in una cosa sono sempre stata fortunata- una volta che riprendo il sonno non sento più stimoli e dormo tutta la notte. Il problema invece molte volte è proprio addormentarmi. Di solito la sera ho aumento degli stimoli e certe volte faccio fatica ad addormentarmi.
Non so se solo con l'uso dello yogurt si può sconfiggere la candida. Ho letto nel Forum di Rosanna che funziona, ma personalmente sono un po' scettica(almeno se non si fa tutte le sere per diversi mesi). Io ho sempre usato insieme almeno per 3-4 notti con il Normogin e poi proseguo per alcuni giorni solo con yogurt. Nello yogurt ci sono pochi lattobacilli, invece nei fermenti lattici vaginali la concentrazione è molto più alta. Solo il Normogin però io non lo sopporto, perché mi dà bruciori ed irritazione vaginale e come conseguenza anche i stimoli aumentati. Invece con una siringa da 20 ml di yogurt è un altra cosa.
Bisogna fare delle prove per capire cosa è meglio in ogni caso.
12/10/2012 3:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 4
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
E dopo quanto tempo hai iniziato a stare male davvero? Nel senso ad andare tantissimo in bagno? Poi avevi bruciore o solo frequenza? Avevi bruciore durante i rapporti? Comunque per la candida sentirò la mia ginecologa..Mi trovo bene con lei ed è molto preparata! Scusa per queste 4456534240 mila domande, ma è la prima volta che trovo qualcuno che non mi da della pazza o che mi dice che è tutta una questione mentale!! Che fastidio! ;(
12/10/2012 8:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 700
Registered in: 1/29/2010
Registered in: 1/2/2011
Gender: Female
Moderatore
Senior User
OFFLINE
Tantissimo nel bagno ci andavo anche nel primo anno di malattia quando avevo le giornate brutte brutte. Solo che inizialmente soffrivo magari per 2-3 gg. Mi avevano dato anche antibiotici e disinfettanti urinari anche in assenza di batteri. Gli ho presi per un periodo e poi ho smesso perché ho visto che non mi servivano nel senso che l'infiammazione vescicale durava pochi giorni e poi passava da sola senza prendere niente. Con trascorrere dei mesi e dopo 1 anno - 1 anno e mezzo circa gli episodi erano diventati sempre più frequenti fino a diventare quotidiani. Solo durante il ciclo stavo bene.
Non soffro di bruciori per il momento(solo 1-2 gg prima del ciclo).
Comunque sono curiosa di sapere cosa ti consiglierà la tua ginecologa.
Purtroppo a me hanno sempre prescritto antimicotici(anche ginecologi che stimo molto) e non nascondo la mia delusione visto che poi la candida mi tornava più spesso ed ancora più aggressiva.
[Edited by didi8 12/10/2012 8:54 PM]
12/11/2012 12:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 5
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Guarda..tu dico già che se avessi la candida la mia ginecologa mi consiglierebbe ancora gli ovuli AB300..Avevo provato per un po' una cura omeopatica ai semi di pompelmo della gse, ma lei mi ha detto di lasciare stare certe cose perché non servono a nulla!! Bah! Chi li capisce questi dottori! Per quanto riguarda i bruciori che mi hai scritto sopra prima del ciclo intendi durante i rapporti? Oppure nell'urinare? Stasera sono andata al cinema..il primo tempo con la vescica che mi scoppiava! Il secondo già meglio..per fortuna! Che palle uff :( :(
12/11/2012 7:38 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 703
Registered in: 1/29/2010
Registered in: 1/2/2011
Gender: Female
Moderatore
Senior User
OFFLINE
Non durante i rapporti o nell'urinare. Sono proprio dei bruciori pre- ciclo(1 o 2 gg prima), ma non capisco esattamente da dove provengono.
12/11/2012 7:45 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 6
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Be allora stai tranquilla..capita a tutte! Non è niente di preoccupante! Ho chiesto anche a una mia collega di lavoro e pure a lei capita la stessa cosa :)
12/11/2012 7:48 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 705
Registered in: 1/29/2010
Registered in: 1/2/2011
Gender: Female
Moderatore
Senior User
OFFLINE
Grazie. :)
12/11/2012 8:01 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 7
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Ma di che? Figurati..grazie a te!! :)
12/13/2012 9:00 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 8
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
Ciao carissima! Ieri ho fatto il tampone ed ho scoperto di avere ancora la candida! Uff..come faccioa sconfiggerla una volta per tutte?? :(
12/13/2012 2:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 709
Registered in: 1/29/2010
Registered in: 1/2/2011
Gender: Female
Moderatore
Senior User
OFFLINE
Ti ho detto che non è semplice e ci vuole del tempo. Potresti provare il normogin + yogurt per 4-5 notti e poi ancora solo con lo yogurt per alcune sere e vedere come va. La tua ginecologa cosa ti ha prescritto? AB crema/ovuli???
Comunque la candida cronica oltre che a disbiosi potrebbe essere una conseguenza di contratture/ipertono del pavimento pelvico. In questi casi vanno usati oltre i fermenti lattici anche farmaci miorilassanti o antidepressivi a basso dosaggio. Ciao

P.S. Non riesci ancora ad entrare nello spazio chiacchiere e sfoghi?
12/13/2012 2:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9
Registered in: 9/26/2012
Registered in: 9/26/2012
Location: SONDRIO
Gender: Female
Junior User
OFFLINE
NO, NON RIESCO ANCORA! :(
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:36 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com